home Legis Divorzio, addio all’assegno alla moglie che va a stare con un altro

Divorzio, addio all’assegno alla moglie che va a stare con un altro

Divorzio, addio all’assegno alla moglie che va a stare con un altro

Per la Cassazione il diritto all’assegno viene escluso e non entra in fase di quiescenza.

Se il coniuge divorziato instaura una nuova famiglia, ancorché di fatto, rescindendo così ogni connessione con il tenore e il modello di vita caratterizzanti la pregressa fase di convivenza matrimoniale, viene meno definitivamente ogni presupposto per il riconoscimento dell’assegno divorzile a carico dell’altro coniuge, sicché il relativo diritto non entra in stato di quiescenza, bensì viene definitivamente escluso.

Lo ha stabilito la Corte di Cassazione sesta sezione civile, nell’ordinanza 18111/2017 respingendo il ricorso della ex moglie che si era vista dichiarare insussistente il diritto all’assegno divorzile, mentre restava il mantenimento dovuto dal padre nei confronti del figlio.

Commenti Facebook

Rispondi

Studio Govinda

Naturopatia, Massaggi, Yoga

Visita adesso

Close