home Politica Incidenti stradali, la direttiva Minniti per ridurre le vittime

Incidenti stradali, la direttiva Minniti per ridurre le vittime

800 morti da inizio anno

Incidenti stradali, la direttiva Minniti per ridurre le vittime.

Il ministro dell’Interno Marco Minniti ha emanato una direttiva per prevenire e contrastare tutti quei comportamenti – dall’uso del telefonino alla guida in stato di ebbrezza, fino al mancato utilizzo delle cinture di sicurezza – che sono spesso causa di incidenti stradali. “L’aumento dell’incidentalità mortale registrata da Polizia e Carabinieri fino a metà luglio del 2017, 800 morti, (+ 1% rispetto allo stesso periodo del 2016) – si sottolinea nel testo – evidenziano un trend preoccupante che richiede l’azione coordinata di tutte le Forze di Polizia, per la riduzione del fenomeno”.

La direttiva ha l’obiettivo di usare la tecnologia non solo a fini sanzionatori ma in modo “funzionale e coerente con l’obiettivo di ridurre drasticamente gli incidenti stradali”. Spetterà ai prefetti attuarla nei suoi indirizzi: si va dal costante monitoraggio sulla collocazione dei sistemi di rivelazione della velocità, alla verifica annuale delle apparecchiature. Si prevede inoltre la possibilità di effettuare riprese frontali da remoto, purché si proceda all’oscuramento automatico del veicolo e quindi al non riconoscimento delle persone a bordo, e regole più puntuali per segnalare e rendere visibili le postazioni di controllo della velocità.

Commenti Facebook

Rispondi

Studio Govinda

Naturopatia, Massaggi, Yoga

Visita adesso

Close